Corso di pavimento in Cocciopesto Pastellone

Il pastellone è una antica tecnica veneziana,  utilizzata per rivestire in superficie continua le stanze delle case lagunari. E’ costituito da una miscela di grassello di calce, sabbie, pozzolana e polvere di cocciopesto ottenuta da coppi e laterizi frantumati che incrementano la resistenza meccanica.  L’aggiunta del cocciopesto al grassello, che è una calce aerea, sviluppa una reazione chimica che conferisce all’impasto idraulicità, ovvero la possibilità di maturare anche in contatto con l’acqua, e una grande resistenza meccanica e nel tempo. L’uso di materiali naturali rende comunque l’applicazione traspirante; inoltre il pavimento rimane molto elastico, e consentiva di ricoprire grandi superfici pavimentate poggianti su travi di legno, senza causare fessurazioni. L’accoppiamento tra calce e cocciopesto si deve probabilmente ai babilonesi, ma è grazie ai fenici, e successivamente ai romani, che conosce una grandissima diffusione nel bacino del mediterraneo. L’impasto si presenta color avorio o rosa chiaro, e può essere colorato con pigmenti naturali.  Il pastellone è un rivestimento utilizzabile in bioedilizia, compatibile anche con sistemi di riscaldamento radiante. Durante il laboratorio si eseguirà il pavimentazione di alcune stanze della casa di paglia. Il laboratorio illustrerà tutti i passaggi tradizionali di applicazione, basandosi anche sui manuali antichi, utilizzando ricette tradizionali con ingredienti naturali, ed escludendo qualsiasi additivo sintetico. Tutti i materiali saranno preparati sul momento, senza ricorrere a premiscelati industriali. Il corso è strutturato in due fine settimana per potere ripercorrere fedelmente la tecnica artigiana della stesura del pastellone veneziano, rispettando anche i tempi di stesura e di asciugatura. Nel primo week end , dopo avere preparato i materiali, si stenderà il massetto con relativa battitura del pavimento. Dopo due settimane si procederà alla stesura della pastina finale, previa preparazione della miscela, e la protezione con olio. Durante il corso ci sarà una parte teorica relativamente al ciclo della calce, ai materiali utilizzati, agli impieghi delle  miscele. ARTICOLAZIONE DEL LABORATORIO PRIMO FINE SETTIMANA 1-2-3 aprile Venerdì pomeriggio: parte teorica (pavimenti a calce, varie tipologie provenienti dalla tradizione, esempi realizzati, problematiche esecutive), preparazione dei materiali Sabato e domenica: stesura del massetto in due mani, fresco su fresco, con guide, battitura e costipatura SECONDO FINE SETTIMANA 16-17 aprile Sabato: parte teorica (finiture, utilizzi degli impasti a base cocciopesto, materiali pozzolanici, ecc), preparazione del materiale, stesura della pastina finale Domenica : stesura della pastina finale, illustrazione pratica della protezione successiva con olio di lino Informazioni e logistica: Il costo è di 300 euro per tutti e due i week-end, comprensivo dei pranzi di sabato e domenica. Sarà possibile soggiornare gratuitamente in sistemazione semplice. La località dista 8 km da Varzi. E’ possibile raggiungere Varzi in autobus ed essere recuperati alla fermata dell’autobus. Per confermare la partecipazione è previsto il versamento di una caparra. Il corso è aperto ad artigiani, progettisti, restauratori e a tutti gli interessati, si richiede predisposizione alla manualità. Per informazioni e iscrizioni: corsi@autocostruzionesolare.it;  3202593653 (ore ufficio) www.autocostruzionesolare.it

 

The pastellone is an ancient Venetian technique, used to coat the surfaces in the rooms of the houses’ lagoon. It’ consists in a mixture of slaked lime, sands, pozzolana and cocciopesto’s powder obtained from crushed tiles and bricks that increases the mechanical strength. The mixture cocciopesto – slaked lime, which it is a aerial lime, It develops a chemical reaction that gives the dough hydraulicity, or the ability to mature even in contact with water, and a high mechanical strength and time. The use of natural materials makes the application still breathable; also the floor is very elastic, it’s also possible to cover big surfaces, without cracks. Cocciopesto – lime mix was probably invented by Babilonia people, thanks to pheonicians, and after to romans, it was spread all over mediterranean basin. The color is ivory or light pink, and it can be colored with natural pigments. The pastellone is a coating used in green building, also compatible with radiant heating systems. During the workshop it will run the floor of some rooms of the straw house. The workshop will explain all the traditional steps of application, also based on ancient manuals, using traditional recipes with natural ingredients, and excluding any synthetic additive. All materials will be prepared on the spot, without using pre-mixed industrial materials. The course is structured in two weekends to let people learn traditional pastellone tecnique, respecting also the times of drawing and drying. In the first weekend , after preparing the materials, It will spread the screed and it will beat the floor. After two weeks it will proceed to the drafting of the final “pastina”, after preparation of the mixture, and protection with oil. It also will be a theoretical part concerning lime’s cicle, used materials, mixtures’ composing. STRUCTURE OF THE LABORATORY FIRST WEEKEND 1-2-3 april Friday afternoon: theory (lime floor, traditional italians lime floors, examples, executing problems), materials preparation Saturday and sunday: sub floor spreading, two times, flattening, floor beating with wooden tools SECOND WEEKEND 16-17 april Saturday: theory (finishing plasters, different cocciopesto-based mixtures, hydraulic materials, etc), materials preparation, thin pastina’s spreading over the sub floor Sunday : thin pastina’s spreading over the sub floor, linseed oil – based protection Logistic information  Price is 300 EUR for both weekends, including lunches on Saturday and Sunday. You can stay for free in basic accommodation. The resort is 8 km from Varzi. It’ Varzi can reach by bus and be recovered at the bus stop. To confirm attendance is expected to pay a deposit. The course is open to artisans, designers, restorers , anyway is open to everyone interested. For information and registration: corsi@autocostruzionesolare.it; 3202593653 (please call during office hours) www.autocostruzionesolare.it